Camomille | Proprietà della Camomilla | Camomilla in Uso Esterno | Contattaci | Links

Annunci di Lavoro

La Camomilla

La Pianta di Camomilla

Quella che siamo soliti chiamare camomilla e che si presenta sotto forma di tisane è in realtà una pianta facente parte della famiglia delle Asteraceae, presente (quella comune) nei campi di frumento e un tempo molto diffusa in Grecia per il suo caratteristico profumo.

Si trova altrettanto facilmente nei terreni incolti, nelle zone sassose fino ai duecento metri; ha una altezza massima di cinquanta centimetri e si presenta con un fusto eretto e ramificato: le foglie sono verdi mentre i fiori appaiono bianchi con la corolla gialla.

Peculiare odore aromatico emanato dalla pianta di camomilla.

I fiori hanno l'azulene come principio attivo che si presenta in essi insieme ad altre sostanze quali l'acido stearico e l'acido oleico.

Dove

Il termine camomilla deriva da "Chamomilla" che in greco allude a una piccola mela, avendo entrambe un odore simile.

La pianta è altamente diffusa nel continente asiatico ed europeo e fiorisce soprattutto in tarda primavera prolungandosi fino all'estate.

I fiori vanno raccolti quando appaiono completamente aperti, specie nelle giornate asciutte così da rendere più agevole la loro essiccazione.

Dai fiori della camomilla si ottengono infusi utilizzati dall'uomo per le proprietà di cui dispongono e delle quali ci occuperemo nelle pagine seguenti del portale.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Navigare Facile